Il cementificio Zippitelli e il progetto #ArcheoInTour

Vi avevamo promesso maggiori info ed eccole...

Ricordate il post sul cementificio condiviso qualche giorno fa? Perfetto... Il cementificio Zippitelli è entrato di diritto nel progetto #ArcheoInTour, "Racconto di un viaggio attraverso l’archeologia industriale del Sud Italia".

Ecco alcune info sul progetto in questione: 

Fonte: LatitudineSud

“ArcheoInTour” è un progetto indipendente di conoscenza della realtà archeologica-industriale del meridione d’Italia, attraverso una rilettura del fenomeno in chiave emozionale, supportata anche da immagini, con un video-documentario e scatti fotografici che ripercorrano tracciati paralleli a quelli proposti dai classici itinerari turistici, ma con la ricerca e la scoperta anche di siti quasi sconosciuti. Il racconto del viaggio di cinque amici, accomunati dalla loro voglia di viaggiare, è destinata soprattutto a quella fascia di turisti, che cerca nel viaggio non solo la classica vacanza, ma si nutre anche di unicità storico-culturali.

Nel nostro Sud, la presenza di tali tracce è a dir poco sconcertante, sia per quantità che per qualità, senza trascurare altri aspetti peculiari, come quello storico o quello antropologico. Per questo il nostro progetto ha uno scopo ben preciso: unire la singolarità di un viaggio che diverta e permetta di godere di una conoscenza non a tutti riservata, alla costruzione di un prodotto che contenga:
1) l’emozione coinvolgente di un libro, in doppia lingua (italiano-inglese) e in formato elettronico, che narri la storia dei siti visitati, ma che racconti anche l’esperienza di un viaggio, la costruzione di un itinerario turistico alternativo, l’antropologia e le tradizioni di quei luoghi, interagendo con i territori.
2) un preciso e descrittivo video-documentario di 50 minuti con il racconto delle visite nei siti prescelti, affiancato da musiche a carattere etno-cantautorale;  
3) un’antologia degli scatti più entusiasmanti e circostanziati delle location, ma anche tutto il back-stage del viaggio.

Tutto questo sarà basato su uno schema non convenzionale, nel quale la stessa storia diventa contenitore di tante altre costituendo anche un format di promozione turistica e storico-culturale inusuale.
In seguito il format potrà essere concesso gratuitamente, sotto forma di progetto didattico, a tutte le scuole di II° grado e associazioni culturali che lo vorranno riproporre nei loro territori di competenza come strumento di apprendimento e divulgazione.

A nostro modesto parere, una rivalutazione del cementificio rappresenterebbe un'opportunità ghiotta per ridare lustro ad un così importante pezzo della storia montegiordanese. 
Ringraziamo l'organizzatore di questo progetto Francesco Marano per aver condiviso queste info con noi e gli rinnoviamo la nostra disponibilità per eventuali collaborazioni. 

Vuoi saperne di più sul cementificio? Clicca qui



Cementificio Zippitelli - Montegiordano (CS)


... STAY TUNED



Etichette: